N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 157° Febbraio 2024 Anno XIV° Salvo accordi scritti, le collaborazioni con RomaMeeting.it, sono a titolo gratuito e non retribuite.  

Arriva lo spettacolo "Essentia - Una stella di nome Franco in paralleli universi"

"Essentia - Una stella di nome Franco in paralleli universi", performance teatrale con le musiche di Franco Battiato.
 

18 dicembre 2023 ore 20.45 Spazio Diamante ingresso gratuito su prenotazione  

Arriva lo spettacolo "Essentia - Una stella di nome Franco in paralleli universi"
Le musiche di Franco Battiato, un sincero omaggio alla sensibilità profonda dell'indimenticato artista siciliano che simbolicamente torna sul palco con lo spettacolo "Essentia - Una stella di nome Franco in paralleli universi", una performance teatrale e musicale nella quale una attrice, interpretata da Gisella Calì, e un regista, Sandro Vergato, continuano a provare incessantemente  momenti e  scene tratte da mondi lontanissimi, da  epoche diverse. 
 
Scena e retroscena si alternano fra loro, in un ritmo frenetico, alimentando la domanda sul senso profondo della vita e dell'anima. La voce di Giuseppina Zappa e la direzione musicale di Maximus percorreranno le note e le frequenze delle musiche di Franco Battiato.
 
La metafora metateatrale dello spettacolo, realizzato con il sostegno e il patrocinio del V Municipio e prodotto dall'associazione Centro Studi di Gravità Permanente diretta dal presidente Fiorella Nozzetti, diventa così quasi un viaggio onirico, uno specchio del vissuto, una memoria da recuperare, un silenzio da ascoltare, una voce da interpretare.
 
L’Attrice e il Regista affrontano testi di Giordano Bruno, Georges Ivanovič Gurdjieff, Christina Wolf, George Bernard Shaw, Euripide, Omero, Platone, Luigi Mantovani, Renata Chiaradia, saltando in epoche e universi paralleli e lontanissimi. Appaiono tutti permeati dalla stessa urgenza. E la stessa voce appare prepotente anche nei momenti intimi, negli spazi privati, in cui i protagonisti non “recitano”, ma ascoltano. 
 
Le immagini filmiche, di cui la stessa Gisella Alì è regista,  creeranno una  ampia suggestione traslando lo spettatore in un non tempo e un non spazio
 
Questa Voce che tutto lega, non può non essere di colui che più di tutti ha “cantato” del Senso dell’esistenza”, dei valori affidati ad un percorso spirituale importante. Lo stesso Franco Battiato spesso ripeteva: “Sono convinto che anche l’Italia rinascerà. Lo capisco dai miei concerti, dal silenzio assoluto con cui la gente ascolta le canzoni mistiche. Sono convinto che sapremo andare oltre la corruzione, gli scandali, la dittatura del denaro, l’egemonia delle cose materiali. Comincerà presto un’epoca in cui saranno più importanti lo spirito, la bellezza, la cultura".
 
Ingresso gratuito prenotazione obbligatoria per Info 3758131263

e-mail<info@csgravitapermanente.it>

Pubblicato: 14/12/2023
Share:


Ultime interviste