N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 161° Giugno 2024 Anno XIV°  

Equinozio di Primavera, Pasqua e la Dea della Vita nelle vesti di una giovane Vergine

 Thunderbolt Berdnik: La vita compete con le forze dell'Oscurità

- e possa il Potere del Sole Chiaro essere con te.

Equinozio di Primavera, Pasqua e la Dea della Vita nelle vesti di una giovane Vergine

Domani, 20 marzo, alle 23-24 per Kiev, arriverà l'Equinozio di Primavera. Arriverà la primavera astronomica. Il giorno e la notte si eguaglieranno nel tempo, le scale cosmiche si equilibreranno per alcuni giorni e dopo il 24 marzo il giorno inizierà ad aumentare.

Pasqua: è così che i nostri antenati chiamavano questo giorno molto prima dell'avvento del cristianesimo. Ma anche adesso, diciamo, nella tradizione iraniana, il giorno dell'equinozio di primavera è la festa di Nowruz, il "nuovo giorno", il primo giorno del calendario iraniano.
 
I popoli europei credevano che la Dea della Vita nelle vesti di una giovane Vergine uscisse dal suo palazzo sotterraneo per sposare il suo prescelto su Beltane e dare alla luce una nuova Vita. Lelya, Ostara, Astarte (a proposito, noti la consonanza?) - è stata chiamata in modo diverso nelle diverse culture, ma l'essenza rimane la stessa: in tutte le sue manifestazioni, la Dea della primavera è fonte di vitalità, forza, primavera , amore e gioia. Ispira nuovi inizi e benedice per dar loro vita.
 
Domani, durante il giorno, è bene accendere un fuoco, per ringraziare l'Universo per tutto ciò che è stato dato durante il ciclo. Dopotutto, nonostante la guerra, il ciclo passato ci ha portato molta gioia e bene. Ricordalo, anche se il ricordo resiste.
Per la prosperità futura, vale la pena fare un regalo simbolico ai propri cari oa coloro che ritieni necessari. Sappiamo a chi portiamo tutti i doni materiali oggi, e oggi e domani la stessa Ostara ha ordinato.
 
La tua generosità e i doni che fai ti porteranno prosperità.
 
L'alba dell'equinozio porta una speciale carica energetica di purificazione e ispirazione, si crede che il sole, sorgendo in questo giorno, "si spezzi", giochi con i diversi colori dell'arcobaleno, e la persona che lo vede sarà felice e sano tutto l'anno.
Poiché l'equinozio si verifica domani quasi a mezzanotte, l'alba deve essere raggiunta il 21. Chi avrà l'ispirazione per alzarsi presto la mattina - vai sul balcone o anche in strada e guarda l'alba.
Chiedi a lui e alla Dea della Natura salute e purificazione per te stesso, per le tue famiglie, per il tuo Paese, per l'intero Pianeta. E conosciamo la pulizia da cui chiederemo.
Celebra il trionfo della Vita in questi giorni difficili e inquietanti, quando la Dea della Vita stessa compete con le forze dell'Oscurità - e possa il Potere del Sole splendente essere con te.
 
Fonte: Radioukreurope.com:  Громовиця Бердник: Життя змагається з силами Мороку — і нехай пребуде з вами Сила ясного Сонця. - Українська хвиля з Європи (radioukreurope.com)
Pubblicato: 19/03/2023
Share:


Ultime interviste