N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 157° Febbraio 2024 Anno XIV° Salvo accordi scritti, le collaborazioni con RomaMeeting.it, sono a titolo gratuito e non retribuite.  

Roma 8 dicembre, il Papa a Piazza di Spagna

Dio parla nel silenzio, la sua grazia libera l’uomo dal peccato e da ogni egoismo e fa gustare la vera gioia.

(foto di Gianluigi Barbieri)

Roma 8 dicembre, il Papa a Piazza di Spagna

Questa la sintesi del discorso di Benedetto XVI sabato pomeriggio nell’atto di venerazione all’Immacolata Concezione in Piazza di Spagna a Roma. La voce di Dio – ha detto il Papa – non si riconosce nel frastuono o rimanendo in superficie, ma scendendo ad un livello più profondo dove le forze che agiscono non sono quelle economiche e politiche, ma quelle morali e spirituali”.

Verso le ore 15.00 Papa Benedetto XVI è arrivato in piazza di Spagna per il tradizionale omaggio floreale al monumento della Madonna in occasione della festa dell'Immacolata Concezione.

Così anche quest'anno si è svolto il tradizionale omaggio alla statua della Vergine eretta a ricordo della proclamazione del dogma della nascita senza peccato originale della madre di Gesù, dogma proclamato da Pio IX l’8 dicembre del 1854.

 

Pubblicato: 12/12/2012
Share:


Ultime interviste