N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 159° Aprile 2024 Anno XIV°  

Gli appuntamenti di Ferragosto dell’Estate Romana 2023

Dal 12 al 15 agosto

Il programma degli eventi è disponibile su culture.roma.it,

sui canali FB e IG @cultureroma, TW culture_roma e con #CultureRoma #EstateRomana #EstateRomana2023 

Gli appuntamenti di Ferragosto dell’Estate Romana 2023

Il ricco programma di eventi dell’Estate Romana prosegue anche durante il lungo ponte di FerragostoDa sabato 12 a martedì 15 agosto, cittadini e turisti potranno godere di un’ampia offerta che spazia dal cinema al teatro, passando per la musica e le attività per bambini e famiglie proposte dalle istituzioni culturali cittadine e dalle associazioni vincitrici dell’avviso pubblico biennale “Estate Romana 2023-2024”.

Quattro giorni all’insegna della cultura e dell’arte grazie anche all’apertura al pubblico, il 15 agosto, di tutti i Musei Civici, del Palazzo delle Esposizioni, del MACRO e del Mattatoio che, per l’occasione, osserveranno i consueti orari di visita. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito culture.roma.it e sui canali social di @cultureroma. Ecco alcuni degli appuntamenti.

 

CINEMA

Nel Parco Maurizio Arena di piazza Benedetto Brin (VIII Municipio), sul grande schermo dell’Arena Garbatella a cura di Olivud srl, sono in programma le proiezioni: Rapito di Marco Bellocchio (12 agosto); La Sirenetta di Rob Marshall (13 agosto); Women Talking - Il diritto di scegliere di Sarah Polley (14 agosto); Emily di Frances O'Connor (15 agosto). Inizio proiezioni alle ore 21.15. Apertura biglietteria alle 20.30. Biglietti online su http://www.2tickets.it. L’Arena, dedicata all’attrice Rossana Di Lorenzo vissuta nel quartiere e scomparsa la scorsa estate, aderisce anche all’iniziativa Cinema Revolution con biglietto a € 3,50 per tutti i film italiani ed europei aderenti a questa promozione.

 

A largo Alessandrina Ravizza (XII Municipio) il Cinevillage Monteverde, l’arena cinematografica all’aperto a cura di AGIS Lazio propone le pellicole: Tàr di Todd Field (12 agosto); Borromini e Bernini – Sfida alla perfezione di Giovanni Troilo (13 agosto); Il colibrì di Francesca Archibugi (14 agosto); Ticket to Paradise di Ol Parker (15 agosto). Inizio proiezioni ore 21.30. Biglietti online su https://nottidicinema.it.

 

In piazza Vittorio Emanuele II, nel quartiere Esquilino (I Municipio), per la XXIII edizione del Cinevillage Piazza Vittorio – Notti di Cinema a Piazza Vittorio, la manifestazione promossa da ANEC Lazio, queste le proiezioni: Moonage Daydream di Brett Morgen (12 agosto); Vicini di casa di Paolo Costella (13 agosto); Quando di Walter Veltroni (14 agosto); Laggiù qualcuno mi ama di Mario Martone (15 agosto). Inizio proiezioni ore 21.30. Biglietti online su https://nottidicinema.it.

 

Alla Casa del Cinema a cura della Fondazione Cinema per Roma, ogni sera, presso il Teatro Ettore Scola, la grande arena all’aperto immersa nel parco di Villa Borghese, si terrà una proiezione a ingresso gratuito. Per la rassegna Schermi d’agosto questi i film in programma, di cui alcuni in lingua originale sottotitolati in italiano: Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio (12 agosto); Sole a catinelle di Gennaro Nunziante (13 agosto); The Seven Year Itch (Quando la moglie è in vacanza) di Billy Wilder (14 agosto); Ferie d’agosto di Paolo Virzì (15 agosto). Inizio proiezioni alle ore 21. Info: https://www.casadelcinema.it.

 

MUSICA

Presso l’Anfiteatro del Porto turistico di Roma, sul lungomare di Ostia (largo del Porto 1 - via dell’Idroscalo 3), per la VII edizione di Teatri d'ArrembaggioPiraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, il festival a cura dell’Associazione culturale Valdrada, il 12 agosto alle 21 c’è BOOM!Max Paiella, accompagnato da Pino CangialosiFabio Battistelli e Flavio Cangialosi, condurrà il pubblico in un viaggio musicale all'interno di un autobus immaginario, per esplorare le radici della musica italiana. Storie e melodie intramontabili ma anche canzonette, parodie e racconti divertenti che rivelano la ricchezza della nostra cultura. Ingresso libero.

 

Al Parco del Celio (nell’area tra viale Parco del Celio e via Celio Vibenna) per Jazz&Image, la manifestazione dell’Associazione culturale Sound&Image con la direzione artistica dell'Alexanderplatz di Eugenio Rubei, questi i concerti in programma alle 21.30: Rosalia De Souza con i Fratelli Deidda (12 agosto); Israel Varela (13 agosto). Torna sul palco Javier Girotto & Vince Abbracciante il 14 agosto; sempre Girotto con Sis Sax il 15 agosto sarà accompagnato da Paolo Recchia e Daniele Tittarelli (sax alto), Gianni Savelli (sax tenore), Marco Siniscalco (basso) e Pietro Iodice (batteria). È possibile prenotarsi alla mail: prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com. Acquisto biglietti presso il botteghino della manifestazione.

 

Appuntamento a piazzale Giuseppe Garibaldi con Piazza Gianicolo, a cura di Scomodo in collaborazione con il Cotton Club. Queste le proposte: per Gipsy Mini Festival da non perdere alle 21 il concerto di Jazz Manouche (12 agosto). Il 13 agosto, sempre alle 21, a salire sul palco sarà la Billy Bros Swing Orchestra; il 14 agosto alle 20 appuntamento con il reading poetico Gianicolo tra stelle e poesia nel corso del quale la lettura dei versi sarà accompagnata dalle magiche note di un’arpa. Il 15 agosto alle 21, 1000Live: selezione di concerti di musica dal vivo a cura della Redazione di Scomodo. Ingresso libero.

 

Nel Borgo di Ostia Antica appuntamento con la VII edizione di Ferragostia Antica, la manifestazione proposta dall’Associazione culturale Affabulazione in collaborazione con Visit Ostia Antica. Il 14 agosto sarà interamente dedicato alla musica: alle 21, in piazza della Rocca 13, le HoStress divertiranno il pubblico con i brani più famosi del rock e del pop, in un viaggio nel tempo a suon di cult. In scena il Cikale Comical Vocal Trio composto da Anna Marcato, Beatrice Niero e Isabella Girardini. Regia di Rita Pelusio; drammaturgia musicale, Diego Carli. A seguire, alle 22.30, sarà la volta di Bluesman latino, la vocal band mediterranea del blues italiano più internazionale: il soul latino incontra la melodia in un ritmo che arriva al cuore e fa viaggiare l'anima. Sul palco, Gio’ Bosco e Isabella Del Principe (voci), Angelo Cascarano (chitarra), Davide Bertolone (basso) e Roberto Ferrante (batteria). Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

TEATRO E DANZA

Nell’Arena esterna del Teatro Tor Bella Monaca, per la rassegna Tor Bella Monaca Teatro Festival Arena Estate, appuntamento il 12 agosto con Come far la “Franca”, spettacolo cinico e snob di e con Mirco Sassoli: un viaggio attraverso l’universalità, l’attualità, l’ironia e la peculiare raffinatezza dei dissacranti personaggi di Franca Valeri con le musiche eseguite dal vivo da Lorenzo Bachini. Il 13 agosto è la volta della prima nazionale di Aulularia, briosa commedia liberamente tratta dall’omonima plautina nella versione di Roberto Lerici. Un ricercato lavoro di tessitura composto di arguzie, doppi sensi e tante risate, esaltato dalla stoffa degli attori: Gigi Savoia, Francesca Bianco, Fabrizio Bordignon, Francesca Buttarazzi, Giuseppe Cattani, Germano Rubbi, Alessandra Santilli, Susy Sergiacomo, Roberto Tesconi e Tonino Tosto. Musiche di Francesco Verdinelli, regia di Carlo Emilio Lerici. Spettacoli alle ore 21. Biglietti online su https://www.vivaticket.com. 

 

Ancora, per Ferragostia Antica, a cura dell’Associazione culturale Affabulazione in collaborazione con Visit Ostia Antica, questi gli spettacoli in programma in piazza della Rocca: il 13 agosto alle 21 sarà sul palco Mr Bang (Benjamin Delmas), clown internazionale che tra gag divertenti e sorprendenti, fraintendimenti e tradimenti, guarda all’ingenuità del clown e alla debolezza dell’uomo per ridere di entrambi; alle 22 c’è Anita - Giocolerie da bagno con i monologhi, le giocolerie e le canzoni comiche di Anna Marcato (regia di Rita Pelusio). Il 15 agosto alle 21 Laura Kibel proporrà il suo cavallo di battaglia, Va’ dove ti porta il piede, che riunisce pezzi storici del suo repertorio internazionale: con ironia, ritmo e colori affronta temi universali come la lotta tra bene e male, la pace e l’amore. Alle 22 si chiude con Dance Club: da un’idea di Roberto Castello (produzione Aldes | Spam!) una danza collettiva che coinvolgerà tutto il pubblico, in cui lasciare che il corpo prenda il sopravvento per ritrovare, sotto la guida di un conduttore discreto ma presente (Riccardo De Simone), il piacere di una socialità giocosa. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

A Villa Borghese, nell’Arena Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti 2023, il 12 e 13 agosto, alle 21, vanno in scena le repliche de Il sogno di una notte di mezza estate, la celebre commedia di William Shakespeare, per la regia di Riccardo Cavallo. In scena Gerolamo Alchieri, Claudia Balboni, Tommaso Cardarelli, Raffaele Proietti, Sebastiano Colla, Ughetta D'Onorascenzo, Martino Duane, Elisabetta Mandalari, Valentina Marziali, Bruno Monico, Cristina Noci, Claudio Pallottini, Marco Paparella, Andrea Pirolli, Roberto Stocchi, Raffaele Proietti, Carlo Ragone, Alessio Sardelli e Marco Simeoli. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

 

ARTE

Palazzo delle Esposizioni il 12 agosto alle 16.30 e il 13 agosto alle 11 sono in programma le visite guidate alla mostra in corso VITA DULCIS. Paura e desiderio nell’Impero romano, dedicata alla più recente produzione di Francesco Vezzoli e curata dallo stesso artista insieme a Stéphane Verger. Si potrà partecipare alle visite pagando un’integrazione rispetto al biglietto di ingresso. Ancora a disposizione dei visitatori anche la mostra a ingresso gratuito Julie Polidoro | Social Distance con 14 tele dell’artista Julie Polidoro e la curatela di Giuseppe Armogida. Visitabili dal martedì alla domenica, compresa la giornata di Ferragosto, dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso ore 19). Biglietti online su https://ecm.coopculture.it.

 

Al  Mattatoio di Testaccio visitabili le due mostre in corso: nel Padiglione 9A, Terra animata | Visioni tra arte e natura in Italia (1964-2023), a cura di Paola Bonani e Francesca Rachele Oppedisano (biglietti online su https://ecm.coopculture.it) e, nel Padiglione 9B, Contra Spem Spero. Storie dall'Ucraina curata da Kateryna Radchenko, con opere di undici artisti ucraini dedicate al racconto degli eventi in corso nel loro Paese (ingresso libero). Le mostre sono visitabili dal martedì alla domenica, compreso il 15 agosto, dalle 11 alle 20 (ultimo ingresso ore 19).

 

Al MACRO sono diverse le mostre ancora in corso, anche queste visitabili il giorno di Ferragosto: After The Light dedicata al lavoro dell’artista Jochen KleinTempus Fugit di Studio Temp, studio di design grafico fondato da Guido Daminelli, Marco Fasolini e Fausto Giliberti; What why WET? che ripercorre, attraverso il racconto dell’editore Leonard Koren, la traiettoria della rivista da lui fondata, “WET: The Magazine of Gourmet Bathing”. E ancora Beethoven Was a Lesbian, che ripercorre l’intera carriera della compositrice e performer Pauline Oliveros, e la collettiva In Prima Persona Plurale, in cui all’interno di uno spazio agiscono diversi elementi – opere d’arte, musica, artefatti, maschere, superfici riflettenti, performer – che trasportano il visitatore in una dimensione alternativa attraverso l’associazione di queste varie entità. Nel foyer del Museo, invece, si potranno ammirare le opere realizzate da venti artiste e artisti romani durante la serata di Live Painting del 13 luglio scorso. In corso anche Vicolo della Penitenza 11/A curata da Janice Guy, che raccoglie le opere di dodici artisti, e la mostra The Bidet and the Jar del duo artistico franco-britannico composto da Daniel Dewar e Grégory Gicquel. Tutte le mostre sono a ingresso gratuito e visitabili dal martedì al venerdì ore 12-19; sabato e domenica ore 10-19. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

 

Oltre alla possibilità per il pubblico, nella giornata del 15 agosto, di visitare tutti i Musei Civici di Roma Capitale (che per l’occasione osserveranno i consueti orari di visita), nell’ambito delle iniziative promosse dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, il 12 e 13 agosto, il Museo di Roma in Trastevere ospiterà eccezionalmente, nella sala Multimediale, gli appuntamenti di Weekend stellari, conferenze e incontri per tutti, pensati e realizzati dagli astronomi del Planetario di Roma. Un’occasione, per i visitatori, di avventurarsi alla scoperta dell’universo tra spiegazioni scientifiche, storia, arte e narrazioni mitologiche, partecipando il 12 agosto alle conferenze a cura di Gianluca Masi dal titolo Nel regno degli asteroidi (ore 11) e Carpe Sidera: la meraviglia del Cielo sulla bellezza di Roma (ore 17) e il 13 agosto a quelle curate da Gabriele CatanzaroViaggio alla scoperta dell’universo: il sistema solare (ore 11) e Viaggio alla scoperta dell’universo: la vita delle stelle (ore 17). Ingresso con biglietto del Museo, fino a esaurimento posti. Gratuito con la Mic card.

Si segnala, inoltre, la possibilità per tutto il mese di agosto di partecipare alla Circo Maximo Experience, l’emozionante visita in realtà aumentata che consente ai visitatori di immergersi totalmente, attraverso l’uso di speciali visori 3D, nella storia del Circo Massimo grazie alle ricostruzioni architettoniche e paesaggistiche di tutte le sue fasi storiche. Le visite, la cui narrazione è disponibile in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, cinese e giapponese, si svolgono dal martedì alla domenica dalle ore 17.30 alle 20.30 (fino al 13 agosto) e, a partire dal 15 agosto, dalle 17 alle 20 (ogni 15 minuti, ultimo ingresso 1h10’ prima della chiusura). Biglietti pre-acquistabili online sul sito www.circomaximoexperience.it oppure al contact center 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19).

Per tutti gli eventi, visite e incontri, info e prenotazioni allo 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19). www.museiincomuneroma.itwww.sovraintendenzaroma.it.

 

KIDS

Su piazzale Giuseppe Garibaldi, per Piazza Gianicolo, la manifestazione a cura di Scomodo in collaborazione con il Cotton Club, il 12 agosto alle ore 10 appuntamento con i laboratori per i più piccoli a cura dei professionisti di Scomodo. Le attività, dalle letture alle marionette, suddivise per fasce d’età, coinvolgeranno anche i bambini e le bambine di Spin Time. Ingresso libero.

 

 

TUTTE LE INFO SU CULTURE.ROMA.IT E SUI SOCIAL DI ROMA CULTURE:

FACEBOOK: facebook.com/cultureroma

INSTAGRAM: instagram.com/cultureroma

TWITTER: twitter.com/culture_roma

#CultureRoma #EstateRomana #EstateRomana2023

Pubblicato: 13/08/2023
Share:


Ultime interviste