N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 114° Luglio 2020 Anno X°

Serena Craba eletta Miss Ring, per il mondiale di Kick boxing.

L’evento  sportivo che ha  visto Massimo Brizi (17 volte campione mondiale di Full Contact)  sfidare l’ungherese Peter Milan per la cintura mondiale WFC, è stato affiancato sulla passerella del Jungle Palace dalla bellezza.

Serena Craba eletta Miss Ring, per il mondiale di Kick boxing.

CIVITAVECCHIA – Eletta una Miss Ring, per il mondiale di Kick boxing.
L’evento  sportivo che ha  visto Massimo Brizi (17 volte campione mondiale di Full Contact)  sfidare l’ungherese Peter Milan per la cintura mondiale WFC dei 70 kg, iniziato venerdì 30 marzo alle 16 per protrarsi fino a tarda notte al Time Out di Civitavecchia e che lo ha visto ancora una volta vittorioso, è stato affiancato sulla passerella del Jungle Palace dalla bellezza.

Serena Craba, è Miss Ring 2012. E’ mamma di due splendidi bambini, la bellissima vincitrice. Il pubblico si è trovato in difficoltà per la bellezza delle concorrenti, ma poi non ha avuto più dubbi e l’applauso che ha deciso la vittoria è esploso fragoroso quando è apparsa Serena Craba sul palcoscenico del Jungle Palace. La civitavecchiese Serena Craba, modella della Scuola di Portamento diretta da Gloria Salipante,  ha conquistato gli spettatori per il suo portamento da fare invidia alle indossatrici già affermate.  Alta 1,78, segno zodiacale pesci,  capelli mogano, occhi scuri, 25 anni, e un fisico da sballo dedica la vittoria ai suoi due “topetti”, così ama chiamare i suoi piccoli. <Il mio sogno – dice entusiasta – è avere una famiglia come quella del Mulino Bianco>. Ad ammirarla tra gli spettatori c’è anche Alberto, il suo compagno con il bambino più grande che al momento dell’incoronazione  esclama: <Mamma è diventata una principessa>. Al termine Cristiano dietro le quinte non smette di darle baci e abbracci mentre si impossessa della corona. <Hai visto eri solo tu a non crederci> le dice Alberto.  Serena lavora come ausiliaria al San Paolo e afferma di avere poco tempo per dedicarsi ad altri interessi oltre le sfilate di moda e la pittura. Nella sua famiglia l’amore per l’arte e la cultura è ben solido. Molti infatti conoscono i  pittori Vincenzo Tafani, il fratello di sua nonna e suo zio Francesco Accardo. Un successo la sfilata di moda curata da Gloria Salipante. Molto apprezzati i costumi di Bloomers che hanno anticipato l’estate in un gioco di colori e fantasie floreali. L’alta moda di “Non solo tessuti” di Pino Esperto, dopo l’elegante, ha riportato un tocco di romanticismo con i tre abiti da sposa.  Esclusive e fantasiose le acconciature di Mary.  

Pubblicato: 03/04/2012
Share:


Ultime interviste