N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 137° Giugno 2022 Anno XII° Salvo accordi scritti, le collaborazioni con RomaMeeting.it, sono a titolo gratuito e non retribuite.  

VILLAGE MUSIC ACCADEMY 2022 NEL RICORDO DI GIANCARLO ALEANDRI FOREVER

 

VILLAGE MUSIC ACCADEMY 2022 NEL RICORDO DI GIANCARLO ALEANDRI FOREVER

 By Angelo Martini

 
Arrivano da tutta Italia artisti, insegnanti, musicisti, cantanti, produttori, giornalisti, ballerini, per il bellissimo meeting del prestigioso Village Music Accademy 2022, Hotel Antonella, Pomezia, giunto al tredicesimo anno dalla sua fondazione, che ha lanciato tanti ragazzi del calibro di Cristian Imparato vincitore di “ Io Canto”, su Canale 5, Lorenzo Licitra vincitore di X- Fattor, Carmen Pierri di The Voice, i giovanissimi talenti Zaira di Grazia e Mattia Zacame di Prodigi, Giovanna Sorrentino a The voice Senior, ultimamente Emanuela Daidone “All Together Now 2021”, e tantissimi altri.
 
Il meeting internazionale prende il via dal 6 Gennaio 2022 con i vari casting: master class, laboratori, provini, tenuti da insegnati qualificatissimi che hanno trasferito in pochi giorni tanta cultura ed esperienza agli artisti preparandoli al Gran Galà del giorno 8 presentato da Angelo Martini, che a subito ha ricordato il meeting del 2019, l’ultima serata prima dell’allucinante pandemia, alla presenza di un grande della televisione italiana, il direttore di palcoscenico “Giancarlo Aleandri”, amato da tutti gli artisti, che ha diretto programmi importanti come: Amici, Prodigi, All Together Now, Selfie, Sfida La Voce e tanti altri. Ultimamente Giancarlo si era dedicato con grande cuore e professionalità al Village, ma soprattutto stringendo una grande amicizia con il carismatico patron l’autore Enzo Capasso e l’affascinante A.R. manager, pianista ed avv. Concetta Petti, che hanno lanciato il Village in pochi anni tra le migliori accademie artistiche d’Italia, portando gli artisti ad una rapida preparazione pronti per affrontare provini importanti per i vari show televisivi.
 
Tra gli artisti ed ospiti che si sono esibiti:
 
la Band in Levare, diretti dal M° Fausto Lelli con un brano del compositore Norvegese Alexander Rybak,
 
il duo Mattia Zacame e Donatella Apollaro con il brano “L’amor per te”, composto dal M° Enzo Capasso, prodotto e arrangiato dal M° Luca Laruccia.
 
Il coro dei bambini curato dai maestri dell’Accademy: Alessandra AlemannoAlessandro Carbonara, Salvatore Danise, Francesca Polidori. Bellissima ed emozionante la proiezione del video che racchiude gli ultimi cinque anni del Village Music Accademy.  
 
Accattivante e coinvolgente lo spettacolo dedicato a Napoli diretto dai maestri coreografi Siro Nespola e Alessio Guerra con più di 40 artisti ballerini attori preparato in soli due giorni. Con il monologo scritto da Eleonora Tavilla. Tra le attrici dell’Accademy la presenza di Serena Tamburello Miss Teenager Original 2020.
 
L’originale Quartetto “I Pop Lirici”, Vito Vasile, Anastasia Terranova, Giulia Artale, Matteo Miceli seguiti dal M° Salvatore Danise con la canzone “Un uuamore così grande”, hanno incantato tutti con i loro virtuosismi.
 
Esilaranti le gag del simpaticissimo Angelo Molone conosciuto come sosia ufficiale di Aldo del trio Giovanni e Giacomo che ha partecipato su Italia Uno a “Mai dire Talk”. Gradita la presenza della conduttrice televisiva Alessia Colombo che ha realizzato importanti interviste nei giorni del meeting, che saranno inserite nei suoi futuri programmi dedicati alle nuove generazioni per la produzione di Isabella Stasi della RM Production di Lainate Milano, partner della VMA.
 
Importante la presenza Corrado Oddi noto attore di Squadra Antimafia Palermo Oggi, Carabinieri, Cesaroni, ricordando l’importanza di questo tipo di manifestazioni dedicate ai giovani del futuro.
 
E poi il live medley del cantante partenopeo Patrizio Izzo preceduto dalla sentita introduzione dell’amico Tano Auriemma, il cantautore chitarrista Gino Accardo definito la voce di Napoli, con un disco di platino e la presenza al Festival di Sanremo con Bella Italia, e la cantautrice ischitana Marilisa Ungaro che ha cantato accompagnandosi in un live al piano.
 
Non poteva mancare, lasciandoci sempre incantati ascoltando la sua voce, la vocal coach Alessandra Alemanno con la sua Proud Mary di Tina Turner.
 
A conclusione la sfilata delle giovani aspiranti modelle che quest’anno per la prima volta al Village Music Accademy hanno partecipato come allieve nella classe di moda curata da Peppe Aleci talent scout del Village, con i corsi di postura, equilibrio, portamento, con l’assegnazione di due fasce speciali di Miss Reginetta Lazio a Larissa Hanganu dalla coreografa Stefania Beninato e per la Sicilia a Francesca Compagno da Peppe Aleci. La sigla dello show affidata al simpatico cantautore Luigi Mastria e il musicista Jonny Red al tamburello che eseguono una ballata in lingua salentina.      
 
Una rosa di eccellenti docenti: Alessandra Alemanno Siro Nespola Alessandro Carbonara Salvatore Danise Alessio Guerra Fausto Leli. Tanti gli ospiti e musicisti intervenuti: Andrea Quattrini, Christian Marazziti, Charlie Rapino, Luca Laruccia, Stefano Maggio, Alessandro Carbonara, Giampiero Fortunato Igor La fontana Brando, Emanuele Castrucci, Sacha Lunatici, Lorenzo Maffia, Enzo De vito, Marco Mori, Gino Accardo e tanti altri.
 
Un ringraziamento al professionale staff: Silvia Capasso Jimmy Ficano Melania Tiziani coadiuvati dai fonici tecnico audio e luci Stani de Matteis, Giuliano Serafino per la regia video di Armando Polacco, con gli scatti fotografici di Lorenzo Gigante.
 
 
Vincenzo Capasso
 
Sono ormai 15 anni che il VMA production continua la sua corsa alla ricerca di talenti”, - dichiara con tanta soddisfazione ed emozione il direttore artistico il M° Vincenzo Capasso paroliere di brani per Mina e Sanremo - con l'attività di scouting e formazione cerchiamo di indirizzare  al meglio giovani, per mondo dello spettacolo, per diventare dei futuri professionisti, affiancato con la pianista e  presidente Concetta Petti, e un team di artisti insegnanti e addetti ai lavori proponendo alle Major i ragazzi che si sono distinti. L'ultimo evento di Pomezia è stato dedicato alla memoria di Giancarlo Aleandri noto direttore di Palco Rai e Mediaset venuto a mancare due anni fa, il quale collaborava con il VMA ed era molto amato dai ragazzi e da tutti.”
 
 
Concetta Petti
 
“Siamo tornati finalmente dopo duri giorni di Lockdown con il Meeting Internazionale dello spettacolo targato VMA, giorni, - ci racconta la pianista e Presidente Conetta Petti-  dal 6 al 9 gennaio 2022 a Roma presso la struttura alberghiera “SH ANTONELLA” quattro giorni di full immersion per gli  artisti emergenti, guidati nello studio da eccellenti docenti di fama nazionale con l’evento gestito in massima sicurezza e nel rispetto della normativa covid vigente.
 
” Che dire…gli eventi del Village Music Accademy, VMA, emozionano da  sempre  anche me, l’energia ed il talento dei ragazzi è straordinaria, ma quest’ultimo evento ci ha lasciato un segno indelebile in primis perché sembrava  “in origine “ irrealizzabile e che mai poteva essere previsto in questo periodo di maggiore diffusione del virus e poi perché….- Concetta continua con emozione  -  in questa location in ogni angolo, si respira ancora  la presenza di un amico e grande Professionista Giancarlo Aleandri, venuto a mancare da un momento all’altro …, tanti  flashback che riempiono il cuore lasciando dentro tanta tristezza e amarezza per la consapevolezza di non poter più vivere quei momenti più con lui , ma di aver purtroppo solo dei ricordi in quelle stanze che parlano sempre di lui pura energia artistica. Che dire dopo questo meeting sono tante le idee venute fuori e i progetti perseguibili all’interno del VMA sono tanti, e ringrazio tutto l’eccellente staff, il mio compagno di viaggio il M° Enzo Capasso direttore artistico, e dare un segno di presenza e di speranza verso un futuro dove si raggiunga la sicurezza e l’equilibrio di un tempo con baci, abbracci e assembramenti per un ritorno alla normalità”
 
Angelo Martini
 
Lettera al mio Maestro amico Giancarlo Aleandri, non ti dimentico sei sempre lì sul palco con me con noi.
 
” Eccomi qui caro Maestro, bro, Giancarlo, anche io avevo scritto subito dopo la tua prematura e inaspettata scomparsa un pensiero per te, ma come al solito mi blocco, non riesco a pubblicare ad esternare il mio dolore quando un fratello va via, perché il tuo ricordo è nel mio presente, nel cuore, su quel palcoscenico della vita che ci ha visti protagonisti e ci vedrà per sempre insieme. Quella sera qualche anno fa, nella mia confusione ed emozione fortissima avevo scritto questo per te…..”
 
“Ad un top Giancarlo Aleandri …la tua anima, la tua arte, la tua interminabile energia il tuo modo di essere e di guidarmi da superlativo sul palco della vita!! “Ci mancherai mi mancherai!! Gian ... Amavo il tuo modo di dirigere il palco per me sei un Numero 1, guardati era già uno spettacolo, per me era lo show, sempre generoso e l’ultimo ad andare via!! Quando dirigevi i grandi conduttori, Flavio Insinna, Maria de Filippi, Simona Ventura, Michelle Hunziker per citarne alcuni compresi gli artisti, tutti con te si sentivano più forti e sicuri. Noi abbiamo condotto l’ultimo show l’importate Village insieme, a Pomezia poco tempo fa, con Concetta e Vincenzo, onorato di averteli presentati, ricordi dirigevi Prodigi su Rai Uno, e da quando ti hanno conosciuto non ti hanno mollato un istante, perché sei un professionista di razza un Maestro e aver lavorato tanto con te mi onora ed ho imparato a diventare di più un professionista come tutti, anche se a volte mi bacchettavi perché dovevo fare più musica, il musicista. E quante litigate, eri a volte insopportabile, ma era la cosa che amavo di più, la tua voce sgranata, forte, decisa da vero gladiatore. Ma quella è l’unica strada per un Direttore di scena, il palco non fa sconti a nessuno, è spietato, o lo sconfiggi o ti annienta. Ricordo il nostro programma “Sfida la Voce”, che ho condotto insieme a Floriana Secondi che con il tuo sorriso che ti contraddistingue sei riuscito a dirigere in maniera eccellente, eravamo allo Smaila di Campoverde e al 24 mila Baci a Latina, in onda su Canale Italia. Io ti ho voluto fortemente, mi hai affascinato a prima vista quando ti ho visto dirigere una sera, mi sono detto lui è un top, quello giusto, ha il beat, il ritmo che serve ad un conduttore, i tempi eccezionali e la voce top sicura. Ovviamente non mi sbagliavo e in più avevi la sensibilità giusta per gli artisti che guidavi anche dopo lo show, dietro le quinte della vita, come hai fatto ultimamente con i cantanti di All Together Now e tanti giovani proponendoli a varie serate e tv. Potrei andare avanti ore ma non c’è tempo, bisogna, tagliare, rispettare i tempi, allora ci vediamo stasera per la scaletta da leggere e chi ti molla più, da quando ti ho conosciuto è successo tutto questo, abbiamo solo scritto una parte dello show intanto fai i nuovi sopralluoghi poi mi racconterai dove mettiamo il nuovo palco per il prossimo viaggio artistico, tutti insieme.  Ahh dimenticavo ho dei cantanti da paura da farti sentire Maestro Giancarlo Aleandri………..”
 

Tuo bro.. Angelo Martini

 
 

 
Pubblicato: 27/05/2022
Share:


Ultime interviste