N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 106° Novembre 2019 Anno IX°

JASMINE GIULIA VECCHIONI CANTA AMY WINEHOUSE UN GRANDE SUCCESSO A NETTUNO

 

JASMINE GIULIA VECCHIONI  CANTA AMY WINEHOUSE  UN GRANDE   SUCCESSO A NETTUNO

 By Angelo Martini

 
Grande successo il concerto della giovanissima Jasmine Giulia Vecchioni che con grande maturità vocale e musicale fa rivivere il mito della straordinaria Amy Winehouse dedicandogli un concerto intero. Jasmine non si limita solamente a cantare ma racconta con precisione ed enfasi, il viaggio musicale di Amy nella sua intensa e breve vita! Impeccabile Jasmine nei sui cambi d’abito, direi perfetta una vera professionista, bella e brava, canta fluidamente nelle tonalità originali della cantante Britannica, con gli applausi del caloroso pubblico presente che ha gremito lo spazio della Street del caratteristico locale Toastamore a Nettuno,  Sabato 4 Agosto 2019, sulla via principale G. Matteotti della bellissima cittadina estiva.
 
Accompagnata dalla Back To Amy Band, formata da eccellenti musicisti alla chitarra Fabiana Testa, basso Marco Casaldi, batteria Carmine Viggiani, Sax Edson Zuccolin, con i complimenti e gli applausi degli ospiti presenti: Letterio Magazzù notevole direttore di scena della Rai di Raffaella CarràAngelo Martini musicista, presentatore di Numeri Uno su Rai Due, la giovane stilista Aurora Baiocco,  il cantante Andrea Branca Vocal Coach di Jasmine, e tanti altri. " Siamo una Tribute Band dedicata ad Amy Winehouse- dichiara con emozione e soddisfazione per la sua performance Jasmine- ho cantato stasera alcuni dei pezzi più rappresentativi: Back To Black, Rehab, Love is A Losing Game, Tears Dry on Their Own, Valerie canzone dei "The Zutons" della quale ha fatto una Cover anche con il produttore discografico Mark Ronson.
 
Amy è stata una cantante dalla voce Soul e Jazz che richiama gli anni 60/70 unita al suono della musica R&B contemporanea. Una ragazza, artista, unica sopra le righe, stravagante piena di talento, dal timbro unico ed irripetibile, colei che cantava di pancia ed arrivava al pubblico in maniera pura ed istintiva oltreché fortemente profonda. Penso che sia un'artista che rimarrà sempre nella storia della musica perché, sola nel suo genere e nel suo modo di cantare, lei riusciva a far vibrare le anime come pochi artisti al mondo. Con la nascita di questo progetto, vogliamo riportare un po' di quella musica e dell'atmosfera che si respirava quando lei saliva sul palco. Ricordare e rendere onore ad un'artista così non è semplice ma, grazie alla passione per la musica in generale, ho trovato la giusta spinta e carica  per provare a ricreare la stessa atmosfera, oltre ad una buona dose di cuore che ci accompagna tutti  in questo viaggio musicale dedicato ad Amy forever
 
Pubblicato: 09/08/2019
Share:


Ultime interviste