N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 117° Ottobre 2020 Anno X°

Farnesina Book Fest, presentazione del libro “La Violenza Declinata”

 Il 24 settembre a Roma, alle ore 21.00

Farnesina Book Fest, presentazione del libro  “La Violenza Declinata”

 Il 24 settembre a Roma, alle ore 21.00, il Farnesina Book Fest firmato Bertoni Editore, sarà teatro della presentazione del libro "La violenza declinata", opera di Anna Silvia Angelini, scrittrice e presidente di A.I.D.E. Nettuno APS (Associazione Indipendente Donne Europee).

Con questo testo, che propone soluzioni concrete ai bisogni delle donne che chiedono aiuto, la Angelini intende mettere "il dito nella piaga" in fatto di violenza nei confronti degli abusi all'interno delle mura domestiche. 
Dopo anni di rimandi, l'autrice, scrivendo la storia di Francesca (una delle tante donne che hanno subito violenza), in realtà pone l'attenzione su tutte quelle che non hanno potuto raccontare ciò che loro è capitato a causa dei loro compagni. Lei, Francesca, lo ha fatto perché è riuscita a sopravvivere, ma quante altre non hanno avuto la stessa fortuna».
 
Oltre all'autrice del libro, interverranno: l’editore Jean Luc Bertoni, la giornalista Barbara Castellano, la presidente di Edela Roberta Beolchi. A moderare la presentazione la giornalista Federica Pansadoro.
Con la partecipazione straordinaria dell'attore Vincenzo Bocciarelli, che leggerà alcuni brani tratti dal libro, il noto attore di successo, reduce dalla prima tappa del tour in tutta Italia, a Siena lunedì 21 settembre, per presentare la sua prima fatica letteraria “Sulle ali dell’arte”. 
 
Nell’emergenza  Covid-19  l’attore Vincenzo Bocciarelli ha dato sfogo al suo talento artistico creando il “Bocciarelli Home Theatre”. L’attore conosciuto dal grande pubblico, soprattutto per i ruoli interpretati nelle grandi fiction targate Rai e Mediaset, tra cui “Orgoglio“, “Incantesimo”, “Il bello delle donne“, “Don Matteo 5”.
Vincenzo Bocciarelli diviene il primo attore europeo protagonista nel mercato cinematografico indiano grazie al film “La strada dei colori”.
 
Pubblicato: 21/09/2020
Share:


Ultime interviste