N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 137° Giugno 2022 Anno XII° Salvo accordi scritti, le collaborazioni con RomaMeeting.it, sono a titolo gratuito e non retribuite.  

Maison Gucci, con “Cosmogonie”, sfila al Castel del Monte di Federico II

 

Maison Gucci, con “Cosmogonie”, sfila al Castel del Monte di Federico II

by Sabina Fattibene

Le stelle sono nel nostro destino,  questo sembra dire Alessandro Michele direttore creativo della maison Gucci, presentando la collezione in una notte stellata illuminata dalla luna piena il 16 Maggio 2022, nel Castel del Monte di Andria Puglia. La fortezza medioevale costruita nel XIII secolo da Federico II di Svezia, Imperatore del Sacro Romano Impero, è un luogo esoterico carico di magia e mistero, di pianta ottagonale, questo lo rende unico nel mondo, infatti è patrimonio dell'Unesco. 

Il Castello fa da sfondo alla sfilata “Cosmogonie” ,  che sono un insieme di elementi lontani e sperduti nel tempo come le stelle nell'universo. L'idea di ispirare la collezione alla Costellazione è partita da una piccola borsa di Gucci appartenuta a Greta Garbo con disegni jacquard di ispirazione persiana, questo è stato un segnale come anche il fatto che ad Alessandro Michele dicono nel quotidiano che quando parla costruisce costellazioni, da qui l'idea di ispirarsi alle stelle.

Una collezione che attraversa secoli e aree geografiche lontane da noi, si connettono con il nostro oggi come per magia. Spiega Alessandro Michele nelle note sulla sfilata. “Pensare per costellazioni significa cogliere la sincronia tra uno specifico momento presente e un altrettanto specifico luogo del passato” I vestiti diventano molto più che semplici vestiti vanno oltre diventano storie nelle pieghe del tessuto,nei preziosi ricami,nei tanti cristalli e paillettes negli strati di chiffon, nelle stoffe broccate.

Suggestivo lo scenario creato con effetti spettacolari da sogno, richiamare le stelle dal cielo tutte insieme in un solo punto, coinvolgere la loro potenza per poi disseminarle ovunque sulle facciate del Castello con i video che proiettano il blu del cielo con le luminose stelle su ogni dove, mentre una forte luce veniva dall'ingresso da dove uscivano le modelle che scendevano le scale e percorrevano la passerella tutt'attorno la fortezza. Le superbe costellazioni sono riprodotte come ricami luccicanti su abiti e cappotti Hanno sfilato 101 modelle e modelli con le creazioni simbolo della nuova estetica di Michele,di fronte a un parterre di celebrities internazionali e nostrane, la cantante Lana delRey, Elle Fanning,i Maneskin,Paul Mescal,Dakota Johnson,Alessandro Borghi e Emma Marrone.

Più di 300 invitati presenti testimoni di un evento eccezionale, che hanno avuto come regalo il lor nome associato a un numero che corrisponde a una stella adottata per loro.

Dalla sfilata fatta a Los Angeles approdati al Castel del Monte è passare da uno spazio urbano ad uno spazio che è storia, ha reso gli abiti stessi parte della storia, del mistero, della magia, riuscendo a trasmettere emozioni e stile, il tutto ispirato alle stelle.

Il Look che ha chiuso la sfilata di Gucci è stato un abito in velluto raffigurante le costellazioni celesti.

 

Pubblicato: 19/05/2022
Share:


Ultime interviste