N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 114° Luglio 2020 Anno X°

Intervista a Stefania Barbarossa

Intervista a Stefania Barbarossa

L’immagine che vuoi rendere di te: Chi sei?

Rendo l ‘immagine che rappresenta semplicemente la mia terra… chi la conosce sa cosa intendo … sono una fotomodella sarda , lavoro come assistente odontoiatra e sono odontotecnico , studentessa .

Di che segno zodiacale sei?

I Pesci … segno d’acqua , adoro il mare e mi ritengo proprio un pesce , non è un caso che io sia nata in Sardegna!

Che tipo di pizza è la tua preferita?

La pizza Margherita, quella originale, semplice e genuina, senza contorno …

Raccontaci in breve la storia della tua carriera professionale

Ho iniziato la mia carriera a 18 anni , su continua pressione di parenti e amici che mi volevano vedere alle sfilate , ho fatto l’indossatrice per diverso tempo poi ho lasciato per dedicarmi alla fotografia come fotomodella , inizialmente per passione , poi negli anni è diventato un secondo lavoro .

 

Il tuo sogno di donna

Arrivare all’anello con un uomo che mi voglia veramente bene e che mi rispetti .

Il tuo abito preferito

Un abito semplice ed elegante senza esagerazione , tutto il resto lo fa chi lo indossa col suo portamento e comportamento .

Il tuo stilista preferito

Di stilisti ce ne sono tanti, ognuno con qualcosa che può piacermi, in genere Calvin Klein, Guess , Christian Dior.

Il tuo progetto professionale

Affermarmi nel mio primo lavoro, studiare per migliorarmi e crescere professionalmente per realizzare il mio obbiettivo .

Impegni professionali in cantiere

Ce ne sono tanti, da valutare, meglio scegliere con calma senza decisioni affrettate che potrebbero portarmi a rovinare la mia immagine .

Un consiglio per le ragazze che vogliono seguire la tua strada.

Studiare sempre e cercarsi un posto di lavoro perchè le luci non è detto che si accendano se poi succede tutto di guadagnato!

Pubblicato: 15/03/2012
Share:


Ultime interviste