N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 90° Aprile 2018 Anno V

Intervista a Claudio Lippi: fondatore della “Ipnotik Fashion Agency” candidata al Dance Music Awards 2017

 By Angelo Martini 
Roma -18- 03 2018

Intervista a Claudio Lippi: fondatore della “Ipnotik Fashion Agency” candidata al Dance Music Awards 2017

 

 

 

 

Abbiamo incontrato Claudio Lippi fondatore  di una delle agenzie più prestigiose d’Italia la “Ipnotik Fashion Agency” candidata al Dance Music Awards 2017

 

Ciao Claudio come stai, sei il titolare di una delle agenzie più Fashion in Italia! Come nasce
Il nome Ipnotik.

È un progetto nato con dei miei amici Dj e produttori musicali, io facevo tutt’altro allenavo cavalli da corsa, poi a seguito di un incidente sul lavoro ho dovuto mollare, e con degli amici abbiamo formato una Crew che aveva degli interessi artistici comuni per la musica, dove c’erano Dj di fama internazionale Ilario Alicante, Marco Effe, James Mile, Romano Alfieri, Claudio Lauretti. La voglia di evadere dalla nostra città Livorno piccola realtà per questo tipo di attività artistica, hanno stimolato in me una rinascita.

 

Come nasce l’idea di Ipnotik!!!
Attraversavo in pulman le sponde del Reno con la mia responsabile dell’epoca, andando ad un Festival di musica Mondiale in Germania, accreditati dall’ Agenzia Metempsicosi di Leonardo Brogi e Luca Pechino, che voglio ringraziare personalmente perché  mi hanno insegnato molto. E così mentre viaggiavamo con i Dj  è il mio staff Ilario Alicante disse: “la devi chiamare Lippinotik “ahhh combinando il mio cognome e considerandomi un organizzatore sveglio che Ipotizza e catalizza le persone sul lavoro. In questo scambio di idee ho avuto un flash che dura un viaggio di quattordici brevi e lunghi anni, di immagini, un ritorno al futuro come un flusso canalizzatore ed eccoci qua!

 

Come si diventa titolare di un agenzia fashion!!!
È stato molto più difficile emergere considerando la distanza della mia città dai centri nevralgici Roma Milano. Ho fatto la gavetta alla Sp. Agengy, specializzata nel Event Management a Firenze, di Alessandro Spissu, in seguito ho aperto il mio primo piccolissimo ufficio vicino la stazione in via Orti Oricellari 10, è tra l’altro la scorsa settimana mi sono ritrovato davanti il portone provando una particolare emozione, di un Claudio che era, è, e che sarà, un flashback di quattordici anni di lavoro da manager.
Ad oggi  sembra tutto molto semplice, ma ho fatto molta gavetta, non avendo fondi a disposizione tutto per gradi, dirigendo le migliori discoteche di Rimini e Riccione per diverse stagioni, preparando modelle ogni settimana, grazie ad un organizzatore del nord Fabrizio Bardoni, approdando all’Altromondostudios di Enrico Galli che gestisce una delle migliori discoteche a livello livello europeo, permettendomi di fare il salto sulla scena nazionale.

 

Attualmente fornisci l’animazione nelle migliori Discoteche di Roma e provincia come ci sei arrivato!
Si prima di arrivare a chiudere i contratti su Roma bisogna dire che l’eco della nostra professionalità arriva da Milano, tutta la Svizzera Tedesca, Zurigo, da questo mood ho iniziato a ricevere le telefonate per fare il manager a Roma, dove sono affiancato dal mio socio direttore artistico, Jonny Zampa che professionalmente conosce perfettamente il mestiere,  ma soprattutto è mio amico da molti anni. Svolgiamo un lavoro capillare, iniziamo dopo cena verso le ore 23  con macchine “Driver”passiamo a prendere le ragazze, arriviamo in discoteca, nei camerini c’è una attenta preparazioni nel Makeup, vestiti interamente creati da noi che alterniamo ogni sera, con accessori incredibili, tutto curato nel dettaglio. Abbiamo un po’ accantonato l’idea della ragazza cubista, le nostre Girls sono delle Modelle Ballerine molte provengono da concorsi di bellezza, sono anche brave attrici, hanno in uscita anche dei film e diverse sono laureate, insomma livello altissimo. Non vogliamo un ballo forte, troppo ritmato volgare, ma puntiamo sulla Elegance, Fashion e moda, una sorta di Models Dancers stile Ibiza. Scattiamo foto in scena, realizziamo dei video in tempo reale, quattro uscite sulle pedane e dopo lo show riportiamo tutte le modelle a casa. Ahhh una sorta di orologio svizzero!!

 

Siete candidati ad un premio importante!!
Si  ai “Dance Music Awards 2017 ”,  che non sono per me solo gli Awards della notte, ma riguarda un riconoscimento di tutta una vita, si farà il 16 Aprile all’Alcatraz di Milano evento presentato da Francesco Facchinetti e Veronica Bagnoli e andrà in onda su Match Music Ch 248 del digitale terrestre. Un prestigioso premio che ha dato un mood giusto al mondo della notte, adesso siamo rimasti in dieci e quindi quindi sarà tostissima, ci sono varie candidature, dai Dj, Summer and Winter Disco Club, performer, vocalist, dj producer, etc.  Comunque esserci è già un grande successo, allora amici votateci n 445, ahhh.


A chi dedichi  la vittoria, se dovessi vincere!!
Sarebbe scontato dire alla mia famiglia sicuramente mia Sorella Antonella e a mia nipote Giulia, lei aveva le mie stesse vene artistiche facendo il master di ballo all’accademia Spettacolo a Milano, dove io già lavoravo come manager, ma per un brutto infortunio lei ha dovuto smettere di ballare, come io ho smesso di andare a cavallo, siamo in una sorta di destini incrociati.

 

Una canzone, un film che ricalca il tuo stile !
Viaggia insieme a me, dei Eiffel 65, il film Brave Heart di Mell Gibson.

 

Qual’è il tuo sogno finale !!
Si ci stiamo arrivando tutto questo è un percorso che non si ferma soltanto alle discoteche, ma al lancio del mio Brand “Ipnotik” sulla moda, sullo stile e tutti gli accessori che girano intorno, aprire  dei negozi e diventare una Maison a livello mondiale .

 

L’agenzia cura molto l’immagine integrità della donna delle ragazze. Cosa pensi del femminicidio!
Senza le donne non esisterebbe la femminilità, la bellezza, il mondo. Quello che ha la donna nell’integrità nella femminilità non può averlo l’uomo. È un rebus che sto studiano da tempo, sarebbe difficile da spiegare all’istante !!

 

Dove possiamo trovare l’agenzia  e perché le ragazze si debbono iscrivere!
Attualmente siamo di base a Roma ma lavoriamo anche in Europa. C’è un bagaglio di esperienza professionale personale, consiglio di scriversi alla “Ipnotik Fashion Agency” sempre gratuitamente, perché in questo momento possiamo fare la differenza per le artiste ed artisti ma soprattutto per la gente fashion, si può crescere insieme per fare grandi cose, restituendo il fascino e la  bellezze al mondo, perché oggi come non mai ne abbiamo bisogno.

Pubblicato: 19/03/2018
Share:


Ultime interviste