N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 116° Settembre 2020 Anno X°

PEGASO UNIVERSITA’ DA IL “LA” ALLA SUA NUOVA SFIDA MUSICALE TELEMATICA”

 By Angelo Martini

 
ROMA, 28 GENNAIO 2016
 
PEGASO UNIVERSITA’ DA IL “LA” ALLA SUA NUOVA SFIDA  MUSICALE TELEMATICA”

 Grande ed ambito progetto messo in campo dalla Pegaso Università Telematica e dall'Istituto per i Beni Sonori, dal nome:  "Music Industry Academy". Una tavola rotonda con luminari, eccellenze ed esperiti del settore, nella sede della Pegaso al Palazzo Bonadies Lancellotti in via Di San Pantaleo, a due passi da Piazza Navona nel cuore pulsante della cultura di Roma Capitale. Alla presenza del Presidente dell'università Telematica Pegaso Danilo Iervolino, il rettore Alessandro Bianchi, il direttore dell'istituto centrale degli Audiovisivi Massimo Pistacchi; l'avvocato Giorgio Assumma grande esperto televisivo e del diritto d'autore, prof. Fabiano Petricone, prof. Francesco Fimmanò, ed altri. La conferenza moderata ed articolata dall’eccellente critico musicale di grande spessore internazionale come Dario Salvatori, direttore dell'Accademia. 

Un dibattito sulla rivoluzione digitale che ci introduce nel complesso e variegato mondo musicale sempre di più digitalizzato, per il delicato lavoro di Pegaso, per costruire progetti formativi sartoria su misura a 360°. Prezioso il messaggio video inviato del presentatore, cantante e produttore, Renzo Arbore, sempre attento all’innovazione, ma senza dimenticare la tradizione, in tour per il mondo per esportare la nostra tradizione musicale Italiana. Dario Salvatori con entusiasmo porta i saluti del suo grande amico Pippo Baudo, presentatore Number One  che ha segnato la storia della televisione Italiana, dalla immensa sensibilità musicale, che  purtroppo in mattinata è stato  colto da un malore, mandando comunque un saluto di augurio per nuovo progetto. Un master unico e di prestigio, on line e non solo, per formare professionisti del mondo radiotelevisivo, editoriale, discografico in fondamentali settori: copyright, music business e human resources management system. I partecipanti iscritti al prestigioso Master, saranno seguiti da esperti del settore, con una durata di 1500 ore, con esami finali da parte dei Tutor, a Roma, Napoli, Bologna, Palermo e Torino. 
La velocità del cambiamento del campo informatico e musicale, ha velocizzato le nostre creazioni ma a volte le ha inibite, creando delle confusioni di distribuzione e complicanze burocratiche del prodotto stesso. Il Master vuole dare un aiuto per comprendere meglio il tormentato trapasso dall’ormai obsoleto, caldo vinile, passando per il CD, per arrivare alla fredda e ormai indispensabile digitalizzazione. 
Tra gli ospiti invitati: il famoso cantautore Tony Santagata, “ha ricordato che hai suoi tempi prima di affidare la sua canzone alla S.I.A.E., preferiva porre sul disco la dicitura R.V. “riproduzione vietata”, per poter sondare liberamente il gradimento del suo brano, prima di essere affidato al dominio pubblico;  il M° Gerardo Di Lella, reduce dal fantastico Memorial Concert dedicato ai 100 anni di Frank Sinatra che ha condiviso all’Auditorium Parco della Musica, con Tony Hadley front-man degli Spandau Ballet, il presentatore musicale M° Angelo Martini, l’attrice, conduttrice Maria Monsè, la giornalista e press office Maridì Vicedomini,  Marco Nardo, On. Antonio Paris, Dott. Walter Scognamiglio Presidente ASFOL UNIPEGASO di Roma, Massimiliano Scognamiglio, il conduttore televisivo Alfredo Mariani,  Giudice Antonio Marini, il fotografo di moda Giacomo Prestigiacomo, e tanti altri. L’università Pegaso onorata e fiera di dare il “LA” 440, a questa nuova sfida Telematica, per supportare e tutelare una delle arti più nobili come la Musica, che segna fin dalle origini del mondo la nostra storia.
Pubblicato: 05/02/2016
Share:


Ultime interviste