N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 86° Dicembre 2017 Anno VII° 

Bryan Adams al PalaLottomatica di Roma con il suo Get Up Tour

 Concerto del 14 novembre 2017 dalle ore 21.00

(foto di Gianluigi Barbieri)

Bryan Adams  al PalaLottomatica di Roma con il suo Get Up Tour

di Maryana Bilyk

E’ stata una esibizione impeccabile e fortemente applaudita dal nutritissimo pubblico di fans proveniente da ogni località dell’Italia centrale, quella del cantautore Bryan Adams, in concerto sul palco del PalaLottomatica di Roma, la sera del 14 novembre con inizio dalle ore 21.00.
Il concerto di Roma ha seguito quelli di Padova, Milano e Torino.
L’artista rocker canadese ha proposto molti brani del suo tredicesimo disco Get Up! prodotto dal frontman della Electric Light Orchestra Jeff Lynne, assieme a brani già conosciuti del suo storico repertorio come  “Summer of ’69”, “Heaven”, “Run to you”, “Please forgive me”, “Straight from the Heart” e “ I do it for you”, celeberrimo brano utilizzato come colonna sonora del film “Robin Hood - Principe dei ladri” che rimase per sedici settimane consecutive in cima alla top della UK Singles Chart.
Questo di Get Up è un ritorno alla composizione come ha spiegato Bryan Adams all’uscita del disco, una musica e testo che conduce alla spensieratezza.  L’artista mancava dall’Italia da molto tempo, circa quattro anni.
A inizio novembre Bryan Adams ha pubblicato la raccolta “Ultimate”, con brani dal 1983, anno in cui uscì il suo terzo album “Cuts Like a Knife”, al 2015, oltre ai due inediti del 2017, “Ultimate Love” e “Please Stay”.
Bryan Guy Adams OC, OBC (Kingston, 5 novembre 1959) è un cantautore, musicista e fotografo canadese.
Nel 1991 il suo singolo (Everything I Do) I Do It for You rimane per sedici settimane consecutive al top della UK Singles Chart, record tuttora imbattuto.
La sua fama crebbe a tal punto in Nord America sia grazie all'album, Cuts Like a Knife nel 1983 che con l'album Reckless nel 1984.[6] Nel 1991 pubblica Waking Up the Neighbours, album che includeva "(Everything I Do) I Do It for You ", uno dei singoli più venduti al mondo. Nel 1993 pubblica il suo primo Greatest hits So Far So Good: la raccolta contiene l'inedito singolo di successo Please Forgive Me.
Il successo discografico raggiunge gli apici in Canada, Australia, Gran Bretagna, Irlanda, India, Portogallo, Germania e Stati Uniti. In oltre trentacinque anni di carriera ha venduto oltre 100 milioni di dischi, fra album e singoli, in tutto il mondo. Nel 2008 si classifica al 38º posto nella lista dell'All-Time Top Artists, nel corso del 50º anniversario della Billboard Hot 100 Charts. Nel 2015 si classifica al 42º posto nella lista della Greatest of All Time Hot 100 Artists di Billboard. Fin dagli inizi del suo percorso musicale, insieme al suo amico Jim Vallance, ha scritto e co-prodotto canzoni per artisti come Kiss, Tina Turner, Motley Crue, Joe Cocker, Bonnie Raitt, Celine Dion, Rod Stewart, Bonnie Tyler, Loverboy, Carly Simon, Ronan Keating, Neil Diamond, Johnny Hallyday, Zucchero solo per citarne alcuni. La partnership Adams-Vallance, ha vinto il maggior numero di SOCAN Awards nella storia: 28.
Per i suoi contributi alla musica, riceve numerosi premi e nomination, tra cui 18 Juno Awards, tra le 58 nomination, 15 nomination ai Grammy Award, vincendo un Grammy Award alla miglior canzone scritta per un film, televisione o altri media audio-visivi. Nel 1992 vince anche lo MTV Video Music Awards, l'ASCAP, l'American Music Awards, tre Ivor Novello Awards, ed è nominato cinque volte per il Golden Globe e tre volte per il Premio Oscar. È membro dell'Ordine del Canada, Ufficiale dell'Ordine del Canada e Membro dell'Ordine della Columbia Britannica per i contributi alla musica popolare e opera filantropica attraverso la sua fondazione, che aiuta a migliorare l'educazione per le persone di tutto il mondo. Nel 1998 è stato inserito nella Canada's Walk of Fame e nella Canadian Broadcast Hall of Fame e, nell'aprile 2006, è stato inserito nella Canadian Music Hall of Fame. Il 13 gennaio 2010 ha ottenuto l'Allan Waters Humanitarian Award per aver partecipato a numerosi concerti e campagne di beneficenza.
Il 22 marzo 2011 ha ricevuto la stella sulla Hollywood Walk of Fame.
Il 7 maggio 2015 ha ricevuto l'Allan Slaight Humanitarian Spirit Award, in riconoscimento del suo attivismo sociale e il sostegno a diverse cause umanitarie, consegnato durante il Canadian Music Week al Canadian Music Industry & Broadcast Awards Gala.
Oltre alla carriera di cantautore e musicista, dalla fine degli anni novanta alterna quella di fotografo. Ha collaborato per Interview, Vanity Fair,Vogue, Harper's Bazaar, Esquire e dal 2004 è cofondatore della rivista Zoo Magazine. Ha anche girato campagne pubblicitarie per Guess?, Converse, Montblanc, John Richmond, Fred Perry, Escada, Carl Zeiss, Audi, Jaguar ed Opel in Germania. Nel 2005 ha ricevuto a Berlino il Golden Camera.[37] Il 16 settembre 2015 a Londra, ha ricevuto la Honorary Fellowship dalla Royal Photographic Society

Pubblicato: 15/11/2017
Share:


Ultime interviste