N°13/2010 Registro Stampa Trib.di Roma il 19/01/2010 - Direttore Responsabile: Giulio de Nicolais d'Afflitto.
NUMERO 140° Settembre 2022 Anno XII° Salvo accordi scritti, le collaborazioni con RomaMeeting.it, sono a titolo gratuito e non retribuite.  

“Assonanze Convergenti” di Stefano Sesti In mostra alla Galleria Purificato & Zero di Roma

 

“Assonanze Convergenti” di Stefano Sesti In mostra alla Galleria Purificato & Zero di Roma

Ampie campiture di colore un segno istintivo e gestuale, macchie e linee che si avvolgono e percorrono strade galattiche questo e altro nelle opere  astratte di Stefano Sesti in mostra a Roma dal 16 al 30 Aprile alla galleria Purificato & Zero, un connubio artistico tra il gallerista Pino Purificato e l'artista scultore Francesco Zero.

In esposizione tele, carte smaltate e fotografie dipinte a mano dall'artista, che ama ispirarsi al reale che viene trasfigurato dal suo pensiero e dal suo approcciarsi alla vita.
 
Il colore regna sovrano dai blu intensi e pregni di spiritualità ai colori caldi e passionali di terre lontane,dal giallo di cadmio al rosso borgogna.
 
Stefano Sesti sognatore curioso e innamorato perenne di storie vissute in prima persona e di storie ispirate dal mondo che lo circonda le cui sensazioni inserisce nelle sue creazioni a volte simboliche a volte oniriche.
 
Il cerchio è l'elemento geometrico che predilige in queste nuove opere.
 
Sprovvisto di angoli il cerchio simboleggia l'armonia, che grazie all'assenza di spigoli si traduce in un'uguaglianza di principi ed è collegato al ciclo perenne della vita è principio e fine.
 
Per l'artista il dipingere è una forma di liberazione è comunicare il suo stato d'animo attraverso la pittura. Ha al suo attivo mostre nazionali e internazionali è anche un artista poeta, le sue poesie sono state parte di spettacoli teatrali. Ama vestirsi con camicie sgargianti e con cravatte dipinte a mano.
 
Presentazione di Gianni Garrera ospite alla mostra l'artista Enrico Benaglia.

La galleria Purificato & Zero via Bisagno 11 (vicino Corso Trieste Roma)

La mostra prosegue sino al 30 Aprile orari 11.00/13.00 – 16,30 / 19,00
Pubblicato: 20/04/2022
Share:


Ultime interviste